In evidenzaMUSTerNews

Guida Rapida al MUSTer

999 visite

In questi giorni stiamo ricevendo decine di richieste di informazioni sulla nuova edizione del MUSTer.

Come ogni anno, il programma sarà disponibile solo agli inizi di settembre poichè, a differenza delle business school tradizionali, il percorso del MUSTer cambia ogni anno: i testimonial sono sempre diversi, i temi vengono scelti sulla base dell’attualità e dei trend macro economici dell’ultimo anno, le lezioni vengono ospitate SEMPRE in azienda.

In attesa dunque di pubblicare il percorso completo del MUSTer 2019-2020, di seguito troverete tutte le informazioni il più dettagliate possibile per permettervi di decidere se questo è il percorso che fa per voi.

Perchè scegliere un Master

Qualsiasi sia la vostra scelta, è bene arrivarci con cura e con molta consapevolezza. Un Master manageriale si sceglie esclusivamente per questi motivi:

  • approfondire e migliorare le proprie attitudini manageriali
  • confrontarsi con colleghi su dinamiche e modalità
  • condividere buone pratiche e conoscere casi concreti
  • apprendere nozioni e conoscere l’evoluzione dei trend manageriali, dei modelli organizzativi e gli asset strategici
  • fare networking di qualità

Perchè NON scegliere un Master

Tuttavia c’è anche chi, sulla falsa riga di un’informazione mendace, crede che un Master sia un’occasione per ricollocarsi facilmente. Nessuna Business School, nemmeno la più blasonata può garantire una cosa del genere. Se questo è il motivo che spinge ad iscriversi ad un Master, considerando i costi standard, è preferibile un percorso di personal branding orientato al ricollocamento, molto più efficace e anche più economico.

D’altro canto è anche vero che, se siamo Persone ben equilibrate, che sanno gestire le relazioni in maniera curata, trovandosi nell’ambiente giusto, a contatto con veri manager e decision maker aziendali di qualità, è evidente che le opportunità di conoscenza aumentino progressivamente. In questo caso, nella scelta del Master è fondamentale sapere PRIMA chi siano i docenti, gli ospiti e i manager con cui entreremo in contatto durante il percorso.

Abbiamo provato a riassumere tutto questo in un’infografica (ironica ma molto “diretta”, com’è nel nostro stile:

Fatta questa doverosa premessa, scendiamo nel dettaglio. In maniera molto pratica. Abbiamo provato a riassumere tutte le domande che quotidianamente riceviamo.

Durata e costi del MUSTer?

Il MUSTer di FiordiRisorse inizia a metà ottobre 2019, termina a maggio 2020 ed ha un costo di 4000 euro (+ IVA). Per gli iscritti entro il 31/8 esiste una promozione che permette un risparmio di 1000 euro (+ IVA). Le aziende possono aderire ai fondi interprofessionali. Per maggiori informazioni sui fondi, abbiamo un partner che ci segue tutte le pratiche che si chiama W Training, contattabile alla mail lisa.giorgetta@wtraining.it.

Per richiedere la scheda d’iscrizione è possibile mandare una mail a masterfdr@fiordirisorse.eu. E’ possibile rateizzare la quota di MUSTer in due rate: settembre e gennaio.

Quanto tempo mi impegna il MUSTer?

Il MUSTer di FiordiRisorse si svolge un weekend al mese (venerdi e sabato). Può capitare che in alcuni periodi in cui la sospensione delle lezioni è più lunga a causa di ponti o festività ricorrenti (per esempio nel periodo dicembre – gennaio o aprile – maggio in cui normalmente alleggeriamo la frequenza) possa diventare necessario anticipare o recuperare con una giornata in più al mese.

Cosa significa “itinerante”? Come vengono organizzate le trasferte?

Il MUSTer è itinerante nel senso che non ci sono aule, ma ogni lezione è ospitata all’interno di un’azienda in cui sarà possibile conoscere casi concreti, progetti e visitare stabilimenti e linee di produzione. Il vero valore del MUSTer consiste proprio in questo: vedere con i propri occhi i luoghi dove succedono le cose e poter fare domande a manager in carne ed ossa, anzichè subire slide e racconti di consulenti e formatori. Fin dalle prime giornate i MUSTeristi vengono coordinati affinchè possano organizzarsi con car sharing dalle varie città. I nuovi MUSTeristi, oltre al supporto della segreteria, possono contare su quelli che noi chiamiamo “MUSTeristi seriali”. Sembra incredibile, ma c’è sempre un gruppo di Persone che aumenta ogni anno, formato da coloro che decidono di ri-frequentare il MUSTer. La segreteria poi offre indicazioni anche con strutture convenzionate per i pernotti, al finde di tenere i costi di trasferta sempre sotto controllo.

Chi sono i docenti del MUSTer?

Saranno i manager dell’azienda a illustrarci il tema della giornata e a raccontare ai MUSTeristi come hanno vissuto in prima persona cambiamenti e nuovi progetti. Quali sono state le difficoltà nelle implementazioni e come le hanno superate, mettendo a fattor comune le proprie esperienze. Ogni giornata viene inaugurata con la presenza dell’Amministratore Delegato dell’azienda che ci ospita, che apre con 30 minuti (circa) di Pensiero Manageriale. Ovvero: quali sono i suoi modelli ispiratori e il suo stile manageriale. Poi saranno i suoi collaboratori a scendere nello specifico del tema della giornata. Nella seconda parte della giornata affideremo la panoramica più nozionistica a formatori non-convenzionali, autori di libri, intellettuali, manager di altre aziende, filosofi, sociologi, ingegneri e tecnici.

Posso partecipare solo ad alcune giornate?

Il MUSTer è un percorso completo e non avrebbe senso spezzarlo indirizzandosi solo sugli argomenti che si ritengono utili al proprio business. Il vero valore del MUSTer è invece nella contaminazione fra argomenti; uno dei risultati più immediati è proprio quello di far conoscere ad ogni manager quali sono le leve che muovono le aree di business diverse dalle proprie, per permettere un dialogo migliore, l’eliminazione dei conflitti e la qualità della mediazione.

Solo alle aziende è permesso su richiesta e con una pianificazione precisa ad inizio stagione, di “dividere” un’iscrizione fra due colleghi.

Altre info

E’ possibile consultare quali sono state le aziende che hanno ospitato il MUSTer negli anni passati e quali sono stati i docenti che hanno attraversato il nostro Master manageriale sul sito del MUSTer

Scoprirete nomi straordinari ed esperienze uniche.

E’ possibile scaricare la presentazione del MUSTer dal sito (o richiederla a masterfdr@fiordirisorse.eu). Registrandovi sul sito del MUSTer vi terremo aggiornati senza costringervi a tornare su queste pagine.

Non vendiamo nulla, quantomeno dati a terzi.

Anche per questo, diciamo che il MUSTer è etico.

Noi di FiordiRisorse
https://news.fiordirisorse.eu/chi-siamo/

Lascia un commento