News

FiordiRisorse riconosce il valore delle Diversità.

3 commenti546 visite

Se è vero che chi segue FiordiRisorse ne condivide i 7 Valori (sapete di cosa stiamo parlando, vero?), per tutti noi oggi è un giorno migliore.

Da questo pomeriggio FiordiRisorse ha scelto, dopo Emergency (perchè continuiamo a credere che la pace non si crea dai conflitti) e dopo il Meyer, di chiudere il cerchio sostenendo Parks, l’Associazione che affianca i datori di lavoro a creare ambienti di lavoro inclusivi e rispettosi di tutti i dipendenti e in particolare di quelli GLBT (Gay, Lesbiche, Bisessuali, Trans).

Iscrivendosi a Parks, le aziende riconoscono il valore che i dipendenti GLBT portano al business e garantiscono loro uguaglianza di diritti e di opportunità, rispetto e dignità sui luoghi di lavoro. Parks è un’associazione datoriale indipendente non collegata ad alcun partito politico, sindacato o associazione datoriale di settore ma pronta a collaborare lealmente con tutte le parti protagoniste del mondo del lavoro.

Parks è sostenuta da aziende quali IKEA (che ci ha presentati), EliLilly (che collabora con FdR nell’organizzazione di alcuni progetti comuni fra cui il recente Cineforum Manageriale e in passato un incontro proprio in Ikea e proprio sulle Diversità!), IBM (prossimo partner attivo di FdR) e tantissimi altri.

Ma soprattutto, anche questa partnership nasce dal valore dello scambio e delle relazioni e non da un’operazione di facciata.

Non è un caso dunque se Massimiliano Nucci di Ikea è già da molto tempo che cercava di metterci in contatto con Ivan Scalfarotto (del board di Parks) e che solo grazie all’ultimo contatto con Andrea Notarnicola di Newton24, già amico di FdR (ricordate quelli di Zzzoot?) siamo riusciti a “stringere” questa collaborazione. Evidentemente “questo matrimonio s’aveva da fare”!

Per questo, ai prossimi eventi di FdR, a fianco al banchetto ormai familiare di Emergency, troverete anche un riferimento di Parks.
Per noi è importante continuare a testimoniare alle Persone e alle aziende con cui condividiamo i nostri progetti, una visione moderna di fare impresa con le imprese e di confermare che le Persone sono davvero al Centro. Di qualsiasi razza, religione, genere o orientamento sessuale.

Chi era Rosa Parks?

3 Commenti

  1. Sarà che proprio ieri sera ho visto il film “Mine vaganti” di Ozpetek ed ho avuto modo di riflettere, ancora una volta di come sia difficile, tutt’oggi, di farsi accettare per quello che si è, che sono proprio contento di far parte di una community DIVERSA. Il mio benvenuto quindi all’Associazione Parks ed a tutti i suoi componenti!

  2. In un mondo che tende ad appiattire le differenze in ogni campo, a far si che tutti ci vestiamo uguali, frequentiamo gli stessi posti, ascoltiamo la stessa musica e viaggiamo nelle stesse affollatissime mete, affermare e valorizzare la ricchezza che si nasconde dentro ogni persona, e in conseguenza dentro ogni azienda, fa di Fior di Risorse un “luogo” unico dove ogni idea, valore o posizione trova lo spazio di esprimersi. Sono orgogliosa di appartenere a Fdr, unica per dna, nel panorama delle business community!

  3. … un brindisi:
    al giorno in cui non ci sarà più bisogno di ribadire che siamo a favore di questa “diversità”.

    leonardo

Lascia un commento