News

A Senigallia, la "Re-fondazione" di Fior di Risorse

5 commenti228 visite

17 settembre 2011, ormai è sera e tutti sono rientrati nelle proprie case; prima di andare a dormire, vogliamo lasciarvi qualche considerazione su “Fior di Risorse, la rifondazione” la riunione annuale del Direttivo che si è tenuta oggi a Marina di MonteMarciano al Bagno EssenTia di Mare.

Il tempo ci ha assistiti: sole, mare e una leggera brezza ci hanno fatto illudere di essere ancora in vacanza.
Avremmo potuto semplicemente scrivere che è stata una bellissima giornata,ma non vogliamo limitarci a questo.
I più temerari (e lontani) sono partiti venerdì pomeriggio per essere presenti questa mattina presto per la prima riunione del direttivo.
Osvaldo Danzi ha coordinato – in modo molto più democratico del solito – i Regional Manager Alessandra Vizzi, Michela Trentin, BeniaminoBacci , Africa Banos Serrano e Gianni Cicogna , gli Opportunity Manager Rossella Molinari e Maurizio Poltronieri, il team del Marketing e Comunicazione Ilaria Beggi, Luana Brozzetti e Giovanna Coppini , il Sales Manager Massimiliano Amagliani, la Finance Manager Monica Monari ….. nonchè il mitico Nasdaq.

La discussione è stata animata, forse,colorita e soprattutto centrata sulla definizione dei nuovi orizzonti della Community.

A pranzo ci hanno raggiunti molti dei membri del Direttivo Allargato : il clima non era certo quello di una “riunione aziendale” :  fortunatamente sono mancate le formalità e le ritualità del caso.

Eravamo 34 Persone (si, con la P maiuscola) , provenienti da territori diversi – Toscana, Emilia Romagna,  Marche, Umbria e addirittura dall’Abruzzo – con la voglia di rinnovare e far crescere questa nostra community.

Gli obiettivi che ci siamo dati sono tanti e ambiziosi : format per eventi nuovi e non convenzionali, coinvolgimento di relatori che daranno valore alle nostre attività, formazione di alto livello ma a misura di ognuno.

Abbiamo ormai la conferma che le attività di questi anni hanno reso questo gruppo armonico ma pronto ad accogliere con naturalezza ed entusiasmo anche le nuove “belle capocce” e il contributo che ognuno di noi , attraverso passioni e competenze diverse, riesce a dare : un team nel senso più ampio della parola.

Come dice Maurizio Poltronieri “Fior di Risorse è un catalizzatore di “buone energie” ed è capace di far si che le persone collaborino spontaneamente e soprattutto stiano bene lavorando insieme come se facessero parte di un’unica squadra …. !”

Qualcosa bolle in pentola e presto saremo pronti per comunicarvelo …. il cambiamento è sempre alle porte. Per cui seguiteci e presto lo scoprirete!!

Con il bellissimo panorama che abbiamo dentro gli occhi vi salutiamo dandovi appuntamento a prestissimo per il nostro primo evento post-rifondazione.
Alessandra Vizzi, Giovanna Coppini, Rossella Molinari, Paola Rizzitelli

5 Commenti

  1. Grazie per il bel resoconto: avete riportato fedelmente l’atmosfera! La voglia di fare e andare avanti traspare e i confronti sono fondamentali per raggiungere l’obiettivo. Grazie, io da parte mia ci metterò tutto il mio impegno!
    Ciao
    Luana

  2. Anche questa riunione, forse ancor più delle altre ci ha portato a condividere idee, apprezzare ciò che è stato fatto ma soprattutto a guardare avanti, puntando alla crescita della nostra community, una crescita importante, strutturata, condivisa e che possa offrire ancor di più a chi ci segue la voglia di collaborare attivamente e di credere che i progetti e le idee che il gruppo di FDR riesce a mettere in campo sono sempre più concreti e ricchi di sostanza.
    Lavorare, collaborare, creare insieme attraverso il giusto spirito di gruppo e anche divertendosi è ciò che ci ha contraddistinto fino ad oggi e continuerà a contraddistinguerci …
    Un grazie a chi ci mette la faccia , l’impegno e la voglia perchè tutto questo possa continuare.

  3. L’incontro di Senigallia è stata un’occasione importante: oltre ai programmi ed alle idee, sono emersi, senza censure, i limiti e le difficoltà e non hanno fatto che accrescere la voglia di migliorare e fare di più.

    Il senso delle Persone al Centro, del valore delle Eccellenze (imprese, manager, imprenditori, professionisti, idee) delle nostre regioni dell’Italia centrale resta la chiave di ogni sviluppo.

    In attesa del prossimo incontro e dei prossimi eventi, un abbraccio a quanti hanno partecipato ed un “a presto” a quanti interverranno alle prossime occasioni.

    Giorgio

  4. L’incontro è stato importante, un confronto davvero aperto, che ha messo le basi per decisioni fondative, con lo sguardo sempre rivolto allo sviluppo della nostra community, alla crescita delle persone e del nostro territorio. E’ davvero un modo speciale, molto ricco, di vivere le nostre vite professionali, in questo particolare momento economico.
    Il modo, lo stile fuori dagli schemi, la vitalità, la voglia di divertirsi costruendo qualcosa per tutti, prima che per se stessi, erano in perfetta armonia con il cielo azzurro e il clima “californiano”. Ma eravamo nelle splendide Marche, che ci hanno ospitato come meglio non si poteva. Grazie, ancora, a coloro che hanno lavorato operativamente per la riuscita della giornata e coloro che ci hanno messo, nuovamente, il loro entusiasmo e la loro fattiva partecipazione.

  5. Ogni volta che ci incontriamo, che sia in azienda o in riva al mare, ad un evento formativo o ad una reunion di condivisione, mi colpiscono sempre alcuni aspetti:
    – l’entusiasmo di persone diverse per età, provenienza geografica, esperienza professionale ma accomunate dal desiderio di condividere conoscenze, esperienze e nuove idee;
    – il coraggio e la voglia di migliorare, di far crescere le persone, la Community e il territorio affrontando, a viso aperto, i limiti e le criticità;
    – la determinazione e l’impegno nel dare il proprio contributo, piccolo o grande, alla realizzazione di un progetto “visionario” e condiviso.

    Dalle rive del “mare nostrum”, l’augurio è che la Community, con le vele spiegate, prenda il largo!

Lascia un commento