Comunicazione e MarketingIn evidenzaNews

Bilancio FdR 2022

261 visite

Ogni anno a luglio il “board” di FiordiRisorse condivide con i propri soci il bilancio sociale in cui sono trasparentemente espresse tutte le entrate e le uscite relative alle attività della community.

Le entrate di FiordiRisorse sono caratterizzate prevalentemente dalle tessere dei soci e dalle attività di formazione di Scuderia Formazione.

Non possiamo considerare “entrate” le spese relative agli incontri regionali poichè quelle vanno a coprire le spese di catering delle serate (aperitivi).

Il capitolo “SenzaFiltro” invece va spiegato nel dettaglio poichè il nostro giornale non ha entrate pubblicitarie nè abbonamenti. Si sostiene autonomamente grazie alle sottoscrizioni (circa 10.000 euro annui che non sono certamente sufficienti al sostegno delle retribuzioni dei nostri collaboratori prevalentemente freelance) e con le sponsorizzazioni di Nobilita da cui vanno però detratti i costi vivi del festival (affitti, speaker, alberghi e trasferte, tecnici e quant’altro).

Le spese del giornale vengono compensate dalle entrate di FiordiRisorse (formazione).

I giornalisti di SenzaFiltro sono tutti collaboratori freelance che collaborano liberamente con altre testate come qualsiasi freelance.

Non è richiesta la presenza in ufficio, non ci sono orari di lavoro, non ci sono accordi di non concorrenza. In compenso, organizziamo frequentemente incontri di redazione in cui spesiamo e ospitiamo i nostri collaboratori, per creare affezione all’interno del team e permettere a chi collabora con noi non solo di conoscersi ma di contribuire alla crescita del giornale.

Tante anche le attività di formazione gratuite.

Nell’anno 2022 SenzaFiltro ha retribuito i suoi collaboratori per un ammontare di circa 85.000 euro, somma quasi raggiunta a metà dell’anno in corso.

L’editore del giornale, Osvaldo Danzi avendo una sua attività professionale, non percepisce alcun compenso per la sua attività giornalistica, nessun rimborso spese, nessuna voce di bilancio. La direttrice Stefania Zolotti è inquadrata come freelance alla stregua di tutti gli altri collaboratori del giornale.

La segretaria di redazione e la responsabile social media sono regolarmente assunte.

SenzaFiltro paga i suoi collaboratori da un minimo di 30 euro ad articolo per gli articoli “di routine” fino a 500 euro per il coordinamento di reportage. I contributi di non-giornalisti che operano in settori diversi, che sono già dipendenti di organizzazioni ed aziende, sono invece gestiti a titolo di collaborazione volontaria esattamente come l’editore di questo giornale.

Il bilancio è consultabile a questo link.

Noi di FiordiRisorse
https://news.fiordirisorse.eu/chi-siamo/

Lascia un commento