Comunicazione e MarketingIn evidenzaNewsNewsletter

Associazione: facciamo una distinzione

379 visite

L’obiettivo che ci siamo dati quest’anno è di 400 soci. Almeno 50 più dello scorso anno. In poco meno di cinque mesi, da quando è iniziata la campagna siamo davvero a un passo dall’obiettivo.

In questo post, oltre a voler comunicare come iscriversi (entro il 16 marzo), vogliamo anche spiegare cosa significhi associarsi a FdR.

Innanzitutto facciamo una distinzione: la tessera di FiordiRisorse (30 euro) ha un significato puramente simbolico e riguarda principalmente la volontà da parte di ogni Persona che si associa di voler vedere riconoscere una Nuova Cultura del Lavoro fatta di solidarietà, di parità, di lotta alle diseguaglianze.

Con il suo giornale (SenzaFiltro) e con il Festival della Cultura del Lavoro (Nobìlita), e con il Manifesto per una Nuova Cultura del Lavoro FiordiRisorse testimonia ogni giorno l’importanza di un cambiamento necessario nel mondo del lavoro.

Lo facciamo prendendoci a cuore delle vere e proprie battaglie (i rider, il caporalato, le offerte di lavoro insostenibili), facendo nomi e cognomi, disarmando e disinnescando certi fenomeni sostenuti da giornali e da una cultura senza approfondimenti a sostegno di un’economia che rischia di impoverire Persone e Paesi.

Per questo è importante il sostegno di ognuna delle Persone che hanno a cuore la progettualità e l’innovazione (che spesso non si traduce in tecnologia, ma in pensiero).

Naturalmente, i soci di FiordiRisorse oltre ad avere sconti e agevolazioni ai corsi di formazione organizzati dalla Community, hanno anche accesso esclusivo ad alcune attività del Gruppo.

Per aderire a FiordiRisorse: https://fiordirisorse2021.eventbrite.it

Noi di FiordiRisorse
https://news.fiordirisorse.eu/chi-siamo/

Lascia un commento