Uncategorized

gennaio 2009: 2° gruppo di lavoro – "gli ASSI si ASSOciano"

773 visite

da Luca Battistini (commenti su LinkedIn)

L’EVOLUZIONE DI FiorDiRisorse DA LINKEDIN AD ASSOCIAZIONE?

A questo punto, analizzando il percorso di crescita del gruppo FdR è d’obbligo pensare alla successiva evoluzione dello stesso. Da gruppo ad associazione, necessaria evoluzione per poter gestire al meglio le iniziative che bollono in pentola e per poter affrontare degnamente gli oneri di spesa e di gestione conseguenti ad ogni incremento organizzativo. Da qui la necessità di identificare un gruppo di lavoro costituito da seri professionisti, che vogliano fornire il proprio supporto per quello che dovrà essere la stesura dello Statuto, dell’Atto Costitutivo, per l’identificazione delle possibili agevolazioni fiscali, per il controllo di gestione, per la stesura del codice etico & ed analizzare l’etica d’impresa applicata al mondo dell’associazionismo, ecc.
Il mondo dell’associazionismo appare complesso, in quanto caratterizzato da una varietà di soggetti giuridici e settori di competenza, che rende difficilmente inquadrabile e classificabile il settore. In questo contesto è fondamentale per chiunque (ed in specie per FdR) intenda iniziare un’attività nel Terzo Settore essere guidato nell’individuazione della forma giuridica più idonea alle proprie esigenze. Tale scelta non si presenta come un problema soltanto formale, ma anche sostanziale, dato che implica conseguenze di carattere civilistico, vincola le scelte concernenti i finanziamenti, regola i rapporti fra gli associati, comporta un diverso trattamento fiscale, con differenti effetti sull’inizio dell’attività e sulla gestione della stessa. Il problema della definizione della forma giuridica non si esaurisce poi con la costituzione dell’ente, essendo collegato con la gestione dell’impresa non lucrativa, che è per definizione dinamica, mutevole nel tempo in relazione ai vari obiettivi da raggiungere.
Un ulteriore sfida per il variegato ma altamente professionale mondo degli iscritti al gruppo FdR.

Luca Battistini

Lascia un commento